Ed eccomi qui, nel mio letto, alle 00:39 con la consapevolezza che fra poco meno di 6 ore la sveglia suonerà per ricordarmi che un altro lunedì è in agguato; un lunedì che segna l’inizio di un’altra settimana di lavoro da 8 ore giornaliere.

Per carità, ringrazio il fatto di avere la fortuna di lavorare, da ormai qualche mese a questa parte, ma qualcosa nella mia testolina da 23enne frulla da parecchio tempo.

Un desiderio di libertà.

Devo ammettere di essere sempre stato un gran sognatore; fin dalle elementari ricordo che alla domanda della maestra “cosa volete fare da grandi?” risposi “voglio diventare un inventore!”

Qualche bel annetto più in la, all’età di 19-20 anni, da bel disoccupato qual ero, decisi di provare una via alternativa e armato di buona volontà ho creato un semplice videogioco per smartphones sognando che questo un giorno mi avrebbe portato ad una libertà, quella economica.

Ammetto subito che nonostante il buon impegno e le grandi aspirazioni, le mie 5 settimane di studio e programmazione mi hanno graziato con ben quasi 2€ di profitto(che tra l’altro non ho potuto incassare a causa di una soglia minima da raggiungere prima di essere “pagati” del valore di 70€).

Ok creare applicazioni in un mondo dove tutti sono incollati 24 ore al giorno su uno schermo può sicuramente avere buon profitto.. ma allora quale è stato il mio errore?

Ho fallito

Oggi a distanza di 3 anni so per certo che il mio basso profitto era causato dalla mancanza di un piano di marketing. Puoi creare il più bel prodotto del mondo, ma se sei l’unico al mondo a sapere della sua esistenza non ci guadagnerai un bel niente. Ma oltre a questi aspetti piuttosto tecnici c’era dell’altro, qualcosa di più serio, qualcosa da aggiustare nella parte più profonda della mia mente.

La mentalità giusta!

Con il desiderio, l’idea e la voglia di fare qualcosa si conclude sempre qualsiasi cosa! Ma senza la perseveranza i grandi piani rimangono piccoli.

Apro dunque questo blog con una promessa.

Prometto che mi impegnerò per raggiungere il mio sogno e che non mi arrenderò davanti a nulla, ma soprattutto prometto a me stesso che non lascerò mai perdere i miei nuovi piani perché sono intenzionato ad avere successo!

Categories: Blog